LIBRO PRIMO
Disposizioni generali
TITOLO VI
Degli atti processuali
CAPO I
Delle forme degli atti e dei provvedimenti
SEZIONE IV
Delle comunicazioni e delle notificazioni

Art. 142

Notificazione a persona non residente, né dimorante, né domiciliata nella Repubblica
Testo a fronte
TESTO A FRONTE

I. Salvo quanto disposto nel secondo comma, se il destinatario non ha residenza, dimora o domicilio nello Stato e non vi ha eletto domicilio o costituito un procuratore a norma dell'articolo 77, l'atto è notificato mediante spedizione al destinatario per mezzo della posta con raccomandata e mediante consegna di altra copia al pubblico ministero che ne cura la trasmissione al Ministero degli affari esteri per la consegna alla persona alla quale è diretta.

II. Le disposizioni di cui al primo comma si applicano soltanto nei casi in cui risulta impossibile eseguire la notificazione in uno dei modi consentiti dalle convenzioni internazionali e dagli articoli 30 e 75 del decreto del Presidente della Repubblica 5 gennaio 1967, n. 200.


GIURISPRUDENZA

Notifica in ambito CEE – Notificazione a mezzo posta – Mancato ritiro del plico – Fattispecie..
Non può considerarsi regolarmente notificato al debitore ai sensi dell’art. 14 del reg. CE n. 805/2004 l’atto, inviato a mezzo posta tramite l’ufficiale giudiziario, che rechi unicamente la dicitura “Não reclamado Non reclamè” e la data di rinvio al mittente. (mb) Tribunale Mantova, 24 Settembre 2009, n. 0.