TITOLO II - Del fallimento
Capo VIII - Della cessazione della procedura fallimentare
Sez. II - Del concordato

Art. 133

Spese per omologazione (1)
Testo a fronte
TESTO A FRONTE



(abrogato)




________________

(1) Articolo abrogato dall’art. 122 del D. Lgs. 9 gennaio 2006, n. 5. La modifica è entrata in vigore il 16 luglio 2006.

GIURISPRUDENZA

Fallimento ed altre procedure concorsuali - Fallimento - Cessazione - Concordato fallimentare - Omologazione (giudizio di) - Spese - Somme dovute al difensore tecnico del proponente fallito - Inclusione - Pagamento in prededuzione - Ammissibilità..
Le spese di procedura per l'omologazione del concordato fallimentare, che, ai sensi degli artt. 124 e 133 della Legge Fallimentare, vanno pagate, con le somme liquidate dal fallimento, in prededuzione, comprendono anche quelle dovute al difensore tecnico del proponente fallito, cui spetta il potere di impulso processuale finalizzato all'omologazione suddetta e cui si impone la necessità di rappresentanza e difesa tecnico legale per la costituzione in giudizio. (massima ufficiale) Cassazione civile, sez. I, 23 Luglio 1992, n. 8889.