TITOLO V
Liquidazione giudiziale
Capo VI
Cessazione della procedura di liquidazione giudiziale

Art. 239

Effetti della riapertura sugli atti pregiudizievoli ai creditori
TESTO A FRONTE

1. In caso di riapertura della procedura di liquidazione giudiziale, per le azioni revocatorie relative agli atti del debitore, compiuti dopo la chiusura della procedura, i termini stabiliti dagli articoli 164, 166 e 167, sono computati dalla data della sentenza di riapertura.

2. Sono privi di effetto nei confronti dei creditori gli atti a titolo gratuito e quelli di cui all'articolo 169, posteriori alla chiusura e anteriori alla riapertura della procedura.