Massimario Ragionato Fallimentare

a cura di Franco Benassi
apri l'articolo del codice

Articolo 72-ter ∙ (Effetti sui finanziamenti destinati ad uno specifico affare)


Caratteristiche del patrimonio destinato ex art. 2447-bis c.p.c.
Tutte le MassimeCassazione
Segregazione dei beni ex art. 2447-bis c.c.Caratteristiche del patrimonio destinato ex art. 2447-bis c.p.c.Trust e patrimonio destinato ex art. 2447-bis c.c.Fallimento della società e giudizio avente ad oggetto un rapporto facente capo al patrimonio destinato


Caratteristiche del patrimonio destinato ex art. 2447-bis c.p.c.

Fondo comune di investimento - SGR - Caratteristiche della titolarità della SGR - Distinzione tra le altre figure di patrimonio separato - Proprietà dei beni - Attribuzione alla SGR di un potere gestorio unitamente alla formale intestazione dei beni
Il patrimonio separato costituito dal fondo di investimento, la cui titolarità è attribuita alla SGR, si distingue nettamente da tutte le altre figure conosciute di patrimonio separato (articoli 167, 490, 2447 bis, 2645-ter, del codice civile) per l'aspetto essenziale che in questi casi il proprietario del patrimonio separato è esclusivamente il fondo, laddove alla SGR è attribuito esclusivamente un potere gestorio, unitamente alla formale intestazione dei beni del fondo, al solo scopo di consentire l'esercizio di un potere di disposizione vincolato all'interesse altrui e che, come tale, non si identifica con il potere dispositivo del proprietario, ma con il potere gestorio dell'amministratore. (Franco Benassi) (riproduzione riservata) Tribunale Milano, 30 Maggio 2012.